Condizioni di utilizzo

Il lavoro di informatizzazione del Catasto valanghe è attualmente ancora in corso, in caso di dubbi sulla lettura o sulla completezza dei dati contattate l’Ufficio neve e valanghe (0165-776854 – u-valanghe@regione.vda.it).

I limiti valanghivi riportati dal Catasto non devono essere intesi come separazione netta tra zona interessata da valanga e zona non interessata da valanga, in quanto non forniscono il preciso confine tra un’area a rischio e una esente da rischio valanghivo.

La mancanza di indicazioni sulla presenza di fenomeni valanghivi, del Catasto valanghe in una determinata area, non implica che sia effettivamente un’area esente da valanghe. Questo avviene per tre principali motivi:
  • i fenomeni valanghivi possono avere tempi di ritorno molto lunghi, per questo motivo spesso la memoria storica della valanga viene persa;
  • uno stesso fenomeno valanghivo noto, di cui si possiede un numero considerevole di dati, può presentare durante le varie stagioni invernali confini, forme e dimensioni molto diverse a seconda delle condizioni nivometeorologiche in cui la valanga si verifica;
  • il progressivo aumento dell’utilizzo del territorio durante la stagione invernale da parte di escursionisti porta a percorrere pendii che in passato non sono stati oggetto di segnalazione e di cui si conosce poco o non si conosce proprio l’attività valanghiva spontanea e la propensione al distacco provocato.
Per una corretta lettura ed interpretazione dei dati rappresentati nel Catasto valanghe è indispensabile conoscerne la natura. Risulta molto importante non impiegare il Catasto e le informazioni che in esso vengono riportate per scopi diversi da quelli per cui è stato originariamente sviluppato. Se questi vengono utilizzati in modo improprio l’Ufficio neve e valanghe declina ogni responsabilità. I dati non potranno essere commercializzati, né forniti a terzi, e nel caso divenissero oggetto di elaborazioni e pubblicazioni, di qualsiasi natura, vi è l’obbligo conseguente di citarne la fonte secondo la dizione “Fonte: Ufficio Neve e Valanghe - RAVDA”, nonché di inviare all’Amministrazione regionale copia della medesima in formato digitale.
Portale delle Valanghe Regionali v1.0 | Informativa sui cookie